it en ru

    SUL'ARTISTA

    Indra Krecere è nata a Riga, in Lettonia ma sin dall'infanzia ha coltivato grande amore per la cultura italiana e la storia dell’arte. È rimasta fortemente emozionata davanti alle opere di Van Dyck, Rembrandt, Raffaello e Michelangelo nel museo di Ermitage a San Pietroburgo quando aveva soltanto sette anni. Un’esperienza simile l’ha rivissuta quando ha visitato per la prima volta, già da adulta, Venezia, Roma, Assisi e specialmente Firenze. Già allora non poteva fare a meno della pittura e ha preso l’ispirazione per il suo lavoro creativo dalla musica, opera lirica, scultura, esoterismo, psicologia, storia e mitologia.

           Anche quando realizza i ritratti su misura riesce sempre a trovare un aspetto unico della personalità del soggetto che sta dipingendo. I suoi ritratti non sono mai semplici lavori di raffigurazioni, anzi sono sempre realizzati con uno studio della persona: i suoi gusti, espressioni, professione o ambito familiare. Per esigenze professionali Indra ha sempre lavorato anche in altri campi connessi con arte e mondo visuale come allestimento delle vetrine in centri commerciali a Riga, ha realizzato design d’interni, affreschi in Italia e in Lettonia.

           Indra ha lavorato anche nel mondo dell’educazione come insegnante d’arte per i bambini e ragazzi. Per diversi anni è stata anche l’artista ufficiale nel comune di Kandava in Lettonia. Indra ha avuto incarichi importanti per la realizzazione con diversi temi storici, mitologici. Ha partecipato a diverse mostre sia personali, sia unitamente ad altri artisti in Lettonia e Italia (Piemonte e Lazio). I suoi quadri fanno parte delle collezioni private in Europa (Lettonia, Italia, Danimarca, Germania etc ) e Stati Uniti.
    Indra Krecere ha avuto l’onore di ricevere l’incarico dal Comune di Kandava (Lettonia) per colorare la città per il centenario della Lettonia. Con 10 murales a Kandava ha dato un segno importante della sua arte e capacità.